mercoledì 1 agosto 2012

in cucina assieme



STIAMOCENE UN PO’ IN CUCINA ASSIEME  di Osip Mandel’štam

Stiamocene un po' in cucina assieme;
l'aria è dolce di bianco cherosene;

un coltello tagliente e una pagnotta...
Se vuoi, prepara ben bene il fornello;

altrimenti raduna e intreccia corde:
prima dell'alba fa’ una grande sporta;

fuggiamo alla stazione, ad un binario
ove nessuno ci possa trovare.

(da Ottanta poesie - Traduzione di Nicola Crocetti)

2 commenti:

  1. Bellissima! mi ricorda certi pranzetti deliziosamente intimi e anche certe corse verso binari...andate e ritorni...

    RispondiElimina
  2. già... ora sono rimaste solo le osterie affollate

    RispondiElimina

i messaggi saranno visibili dopo la moderazione dell'amministratore. Grazie