mercoledì 25 settembre 2013

e sta






Trani, Scoglio di Frisio, settembre 2013



CURVA DI VITA

questa gabbia ruggine
stagna e sta –

come aprile su le rive
colme di secche scorie

ossa di quel sorriso delfino
una muta di gabbiani fruga

un arcobaleno livido discende
pesante – attraverso la soglia
l’ultima ombra va
dove non sanguina
dove non secca
dove non brucia
dove non c’è
che muta quiete e

Giuseppe Nigretti da Derive Quiete 2010/2011

Nessun commento:

Posta un commento

i messaggi saranno visibili dopo la moderazione dell'amministratore. Grazie